Condizioni contrattuali

dall’altra parte:

 

Global Group Consulting Ltd, società di diritto britannico, con sede a Londra in  ________ ,  numero di iscrizione al Registro delle Imprese , _____________  in persona del legale rappresentante sig. _____________ nato a _________ il __________ CF: __________ regolarmente iscritto in Banca D’ Italia nell’ elenco dei mediatori creditizi al n° _______ (definito nel contratto “Affidatario”)

 

Collettivamente anche le “Parti” e singolarmente anche la “Parte

 

Premesso che

 

L’affidatario è titolare del 100% del capitale sociale della società denominata “Global Group Consulting Ltd.” (“Società”);

(II) L’affidante ha interesse, a fronte del riconoscimento di una percentuale, enunciata nella parte iniziale come “percentuale” mensile calcolata sul capitale affidato alla Società secondo i termini e le condizioni che seguono;

(III) L’affidante si dichiara disponibile a consentire l’affidamento del capitale secondo i termini e le condizioni che seguono;

 

 

 

tutto ciò premesso, le Parti, come sopra rappresentate, convengono e stipulano quanto segue:

 

Articolo 1 – Premesse e allegati

1.1 Le premesse e gli eventuali allegati costituiscono parte integrante e sostanziale della presente

scrittura.

Articolo 2 – Oggetto

 

2.1 Con la presente scrittura l’ affidatario si impegna a consentire l’ ingresso dell’ affidante con una percentuale mensile pari al (-)% a fronte dell’ impegno dell’affidante ad investire nella Società l’importo di Euro ——,– (——————/–).

 

2.2 L’ingresso dell’ affidante avverrà tramite rilascio della presente a favore dell’ investitore medesimo a titolo di garanzia della somma affidata, di modo che con la sottoscrizione della presente l’affidatario rinunci di fatto al diritto di rivalersi sul capitale.

 

Articolo 3 – Condizioni

 

3.1 Le Parti di comune accordo stabiliscono che eventuali aumenti di capitale oggetto di affidamento prevedano sempre l’ applicazione dell’ interesse pari al (-)%.

3.2 Gli interessi verranno corrisposti tramite bonifico bancario all’ IBAN comunicato o in altre modalità comunicate di volta in volta dall’affidante.

3.3 Gli interessi verranno calcolati dal primo del mese utile successivo alla sottoscrizione della presente.

 

Articolo 4 – Obblighi informativi

 

4.1 L’ affidatario adotterà adeguati sistemi di contabilità e di controllo e a fornire all’ affidante le seguenti informazioni:

 

Tabella riepilogativa che rifletta l’ andamento degli interessi su base mensile dovutamente ricalcolata in base ad eventuali richieste di rilascio (vedi art. 5).

 

 

 

Articolo 5 – Durata

 

5.1 La presente scrittura esaurisce i propri effetti all’ atto della richiesta da parte dell’ affidante di consentire il rilascio del capitale investito ed affidato alla società, tale richiesta dovrà avvenire con preavviso di 60 giorni tramite A/R (vedi art.9), periodo in cui non matureranno interessi a favore dell’affidante.

 

5.2 La durata dell’ affidamento può mutare a seconda della tipologia economica che sarà oggetto d’investimento (i.e. industria, commercio, servizi..).

 

Articolo 6 – Sostituzione di precedenti accordi e adeguamento di clausole

 

6.1 I termini e le condizioni contenute nella presente scrittura sostituiscono e superano tutti gli eventuali precedenti accordi intercorsi tra le Parti (ovvero tra talune di esse) con riferimento alle

materie disciplinate nella presente scrittura.

 

6.2 Le Parti di comune accordo stabiliscono espressamente che qualunque clausola che dovesse stabilire condizioni migliorative a favore di altri investitori in occasione di futuri round di affidamento rispetto a quelle concordate con la presente scrittura con l’ affidante, si applicherà, a richiesta dell’ affidante, anche a favore dell’ affidante medesimo. A tal fine l’ affidatario si impegna a comunicare all’affidante entro e non oltre 5 giorni lavorativi gli accordi, di qualunque genere, siano essi vincolanti o non vincolanti, che dovessero sottoscrivere con investitori terzi, impegnandosi a formalizzare, tramite side letter, l’ inserimento delle dette clausole migliorative nella presente scrittura.

 

Articolo 7 – Modifiche e cessione

 

7.1 Nessuna modifica o integrazione della presente scrittura sarà valida ed efficace, a meno che non risulti da atto scritto, firmato da tutte le Parti.

 

7.2 Ogni cessione della presente scrittura sarà inefficace, a meno che non sia consentita, preventivamente ed espressamente, per iscritto da tutte le altre Parti.

 

Articolo 8 – Invalidità o inefficacia parziale

 

8.1 Qualora qualsiasi disposizione della presente scrittura dovesse essere ritenuta nulla, annullabile o, più in generale, inefficace, tale vizio non importerà la nullità, l’ annullabilità o l’ inefficacia delle restanti disposizioni dello stesso, che continueranno ad avere pieno vigore. La disposizione della presente scrittura eventualmente dichiarata invalida dovrà essere modificata in buona fede tra le Parti in modo tale da conformarsi ai rinnovati requisiti di validità o ad equilibrati criteri di onerosità e, così modificata, sarà ritenuta una disposizione del presente Patto Parasociale sin dal principio.

 

Articolo 9 – Comunicazioni

 

9.1 A pena di inefficacia, tutte le comunicazioni relative alla presente scrittura dovranno essere inviate, a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno anticipata a mezzo telefax e/o email, ai seguenti indirizzi e numeri:

 

(i) all’ affidatario , in persona giuridica della Global Group Consulting Ltd

[indirizzo]: ———————

Tel: ————————-

email: legal@globalgroupconsulting.uk

 

(ii) se all’ affidante:

[indirizzo]: ———————

Tel: ——————————

email: —————————

 

ovvero presso il diverso indirizzo, email o numero di telefax, che ciascuna delle Parti potrà comunicare alle altre successivamente alla sottoscrizione della presente scrittura in conformità alle precedenti disposizioni, restando inteso che presso gli indirizzi suindicati, ovvero presso i diversi indirizzi che potranno essere comunicati in futuro, le Parti eleggono altresì il proprio domicilio ad ogni fine relativo alla presente scrittura, ivi compreso quello di eventuali notificazioni da effettuarsi nel corso ovvero comunque in relazione a procedimenti contenziosi giudiziari.

 

 

 

[data – luogo] — – — – —- Londra

 

 

 

Affidatario ___________________________________________

 

 

 

Affidante ___________________________________________